Workshop

“Argomenti di attualità in Ostetricia”

Il Workshop, che si svolgerà dalle 8.30 alle 13:30, ha lo scopo di presentare alcuni argomenti di attualità in Ostetricia. Esperti relatori affronteranno, con riferimento alle evidenze scientifiche e alla loro personale esperienza, questi temi:
• Quale ruolo della velocimetria Doppler delle arterie uterine e della cervicometria nello screening del 2° trimestre?
• Quale ruolo del NIPT
• Lo screening e prevenzione della preeclampsia nel 1° trimestre
• Late IUGR: una nuova patologia?
• Il parto vaginale dopo taglio cesareo: la nuova sfida
• L’anamnesi in gravidanza: quanto influenza i livelli di assistenza?
• Il “Percorso nascita in Trentino”
• L’Ostetrica e l’Ecografia Office
• L’ecografia ostetrica nella paziente obesa
L’evento scientifico è rivolto a Specialisti in Ostetricia e Ginecologia e a Ostetriche che operano sia in strutture ospedaliere che sul territorio, con l’intento di aggiornare i partecipanti su alcuni “hot topics” dell’assistenza alla gravidanza fisiologica e a rischio.
Rovereto, definita anche “Città della Pace”, appare come cornice ideale di questo evento scientifico… nel periodo pre-natalizio.

Fabrizio Taddei

PROGRAMMA

SCIENTIFICO

RELATORI E

MODERATORI

INFORMAZIONI

GENERALI

PROGRAMMA SCIENTIFICO

8:00

Registrazione partecipanti

8:30

Presentazione del Corso

F. Taddei – E. Viora – E. Arisi – S. Messini

I SESSIONE

Moderatori:  G. Grisolia – G. Monni – S. Messini

8:40

Quale ruolo della velocimetria delle arterie uterine e della cervicometria nello screening del 2° trimestre?

G. Rizzo

9:00

Quale ruolo del NIPT

P.  Volpe

9:20

Lo screening e la prevenzione della preeclampsia nel 1° trimestre

N. Persico

9:40

Discussione

10:10

Pausa Caffè

II SESSIONE

Moderatori:  M.C. Carbone – E. Viora – E. Arisi

10:40

Late IUGR: una nuova patologia?

F. Taddei

11:00

Il parto vaginale dopo taglio cesareo: la nuova sfida

T. Frusca

11:20

Anamnesi in gravidanza: quanto influenza i livelli di assistenza?

F. Prefumo

11:40

Percorso nascita in Trentino

S. Tateo

12:00

L’Ostetrica e l’Ecografia Office

O. Guarese

12:20

L’ecografia ostetrica alla paziente obesa

F. Taddei

12:40

Discussione

13:15

Test di valutazione ECM

13:30

Chiusura dei lavori

F. Taddei

Scarica il programma in formato PDF

ISCRIVITI AL CORSO

Procedi con l’iscrizione al corso compilando il form on-line

RELATORI e MODERATORI INVITATI

Emilio Arisi (Trento)

Maria Carmen Carbone (Rovereto)

Tiziana Frusca (Parma)

Gianpaolo Grisolia (Mantova)

Olga Guarese (Rovereto)

Sergio Messini (Bolzano)

Gianni Monni (Cagliari)

Nicola Persico (Milano)

Federico Prefumo (Brescia)

Giuseppe Rizzo (Roma)

Saverio Tateo (Trento)

Fabrizio Taddei (Rovereto)

Elsa Viora, Presidente AOGOI (Torino)

Paolo Volpe (Bari)

INFORMAZIONI GENERALI

QUOTE DI ISCRIZIONE AL CORSO
Medici 140,00 €
Medici soci SIEOG e soci AOGOI in regola con il pagamento della quota 2018 100,00 €
Ostetriche, Specializzandi e Studenti 70,00 €

Le quote sopra indicate sono comprensive di IVA 22%

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione può essere effettuate esclusivamente on-line.

Per motivi organizzativi, l’iscrizione dovrà essere effettuata entro il giorno 11 dicembre 2018. Dopo tale data sarà possibile iscriversi esclusivamente in sede congressuale.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento può essere effettuato:

  • con carta di credito direttamente on-line
  • con bonifico bancario intestato a:

IncentivesCongressi e Formazione
Banca Popolare di Sondrio
IBAN: IT 27 E 05696 11201 000008311X39
SWIFT: POSOIT22
(specificare nella causale: Corsi Ostetricia Rovereto – Cognome e Nome)

ECM

Il Corso è accreditato presso il Ministero della Salute per 150 partecipanti appartenenti alle seguenti professioni sanitarie: Medici Chirurghi specializzati in ginecologia e ostetricia, ed Ostetriche. La regolare frequenza al corso dà diritto a ricevere n. 2,8 crediti formativi ECM.

Per conseguire i crediti è necessario:

• Rientrare in una delle professioni sanitarie accreditate

• Garantire la propria presenza per almeno il 90% della durata del Corso

• Dimostrare, attraverso un test da svolgere al termine dei lavori, di aver acquisito la conoscenza/competenza di almeno il 75% degli obiettivi formativi dichiarati

• Consegnare al termine dei lavori la scheda anagrafica compilata in ogni sua parte, il questionario di valutazione dell’evento e la scheda di valutazione evento.